E adesso ammalatevi tutti, di paura

Inizio d’anno batteriologico. Così è stato deciso, e giù di meningite. Delusi dalle aspettative di Ebola che non ha fatto il suo dovere, dello Zika virus anch’esso arenatosi a metà strada, tocca ora al Meningococco C. Forza batterio! Riponiamo in te grandi speranze di conversione delle masse. E sì, perché quando manca la copertura vaccinale il Sistema è esplicito; dichiarano infatti che manca l’immunità di greggePiù espliciti di così…

Consigliamo la lettura dell’articolo del blog di Gioia Locati http://blog.ilgiornale.it/locati/

Siamo numeri per gli Istituti di credito, percentuali statistiche per i governi e greggi per le case farmaceutiche; il valore umano per loro non ha prezzo ;^)

Ma cosa nasconde questo atteggiamento così allarmistico? Siamo alle solite; non lasciamoci identificare con le loro affermazioni. Tutto ciò che dichiarano è funzionale a tutt’altro obbiettivo, basta riflettere.

Cosa credete che vogliano fare con le informazioni sul terrificante cambio climatico planetario? Veicolare risorse economiche, esercitare pressioni sugli Stati tramite movimenti popolari di persone convinte di essere informate; sì, informate da Greenpeace. Ma va là! Proprio Greenpeace che denuncia inquinanti chimici, i PFC, persistenti sui monti in alta quota, colpevoli i produttori di abbigliamento tecnico da montagna. Da ridere…

No, gli spargimenti chimici degli aerei non devono essere presi in considerazione. Quello è solo vapore acqueo! Eppure, a quanto sembra, dalle analisi di ricaduta si evince che gli stessi metalli pesanti presenti nei vaccini sono quelli presenti nelle dispersioni aeree: alluminio in primis, responsabile di degenerare il sistema neurologico cerebrale e colpevole quindi di procurare l’Alzheimer.

E cosa credete che vogliano fare con la crisi economica che attanaglia da decenni l’intera Europa? Mica farsi ricchi (quello è un effetto collaterale che serve per comprare anime) ma ricattare i Governi eletti estromettendoli e sostituendoli da altrettanti non eletti, ma scelti dai proprietari della moneta a debito. È un tipo di governo diabolicamente astuto perché, al contrario di un conflitto armato, permette di ricattare, destabilizzare e impoverire per un tempo indefinito le popolazioni togliendo loro possibilità produttive e commerciali.

E parliamo di salute? Quale salute? Da una indagine rivolta a verificare le sostanze nutritive presenti in frutta e verdura si è potuto constatare che esse hanno perduto almeno il 40% di nutrienti in rapporto a quelle di circa dieci anni fa; ma per noi è una stima ottimistica. Merito delle colture intensive, e mettiamoci dentro anche gli OGM, i pesticidi, i fertilizzanti chimici, gli antiparassitari e compagnia bella. E, a proposito di OGM, il dott. Seralini ha scoperto che provocano “leggerissime” anomalie cancerogne nei ratti di laboratorio:

Ratti con OGM.jpg
Veronesi: “Gli OGM migliorano la vita dell’uomo”. La prova: ratti alimentati con OGM dal Dott. Seralini

Ma come, proprio gli OGM? Ma il buonanima di Veronesi non aveva detto che non danno alcun problema? Anzi, aveva detto:

“Cari nemici degli Ogm vi prego ripensateci quei semi migliorano la vita dell’uomo”

Magari adesso una idea un poco più estesa ce la saremo fatta…

Già, gli alimenti hanno perso la maggior parte di sostanze nutritive. Ma, va da sé, che il cibo non ci nutre solamente ma è un mix di chimica basilare per il mantenimento della salute: il mantenimento della salute? :^O

Diceva ippocrateIppocrate: “Il cibo sia la tua medicina, e la medicina sia il tuo cibo”. Mica lo diceva così per dire e come salute intendeva quella olistica, quella psico-fisica, sapendo benissimo che non si possono scindere anima e corpo: “Mens sana in corpore sano”. E chi si nutre bene ha la possibilità di avere più lucidità mentale, serenità, maggiori capacità cognitive ed intellettive che portano più facilmente a comprendere le cose vedendo più in là. Con l’informazione corretta possiamo fare scelte consapevoli, responsabili, che vanno ad incidere in modo positivo su chi ci circonda.

“Sii il cambiamento che vorresti vedere nel mondo” (Gandhi). Ma prima dobbiamo comprendere quale mondo abbiamo dentro noi; è quello che dobbiamo cambiare perché è quello che governa al di fuori, altrimenti rischieremo, inconsapevoli, di fare la parte dei Governanti Oscuri, coloro che ci hanno dato la loro mente e ci fanno credere di essere liberi.

Quindi, niente paura! :^)

Annunci

Un pensiero riguardo “E adesso ammalatevi tutti, di paura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...