L’uomo non è una macchina, è un essere spirituale.

A cura di Giuliano C., Durante questi giorni dal clima decisamente surreale, se c’è qualcosa che questa kafkiana situazione ci sta insegnando è l’insospettabile riscoperta dell’esigenza, e quindi della mancanza, del contatto umano, fisico, sociale, negatoci a colpi di ordinanze. Stiamo ritrasformandoci da “Homo social” a “Homo sociale”, anzi direi di più in “Homo spiritualis”…… Read More L’uomo non è una macchina, è un essere spirituale.

Come raggiungere un alto ideale secondo i saggi

“Ideale” è un termine che dovrebbe farci risuonare le corde interne, vibrando ad alte frequenze. Secondo i saggi è il motivo della nostra venuta in questa dimensione e condizione, e chiunque ha gli strumenti per raggiungerlo. Però, siccome a noi piace giocare a caccia al tesoro, è sempre un po nascosto, a volte fa capolino… Read More Come raggiungere un alto ideale secondo i saggi

Supponiamo che un agente segreto vi mostri le prove dell’esistenza di un dispositivo particolare che stimola le persone a certe reazioni…

…e che vi conduca, invisibili, alla stanza dei bottoni dove si svolge tutto. Proviamo per un istante a figurarci un sogno ad occhi aperti dove un eroe, che chiameremo Martino, si rende conto, per intuito, per Grazia ricevuta o che so, di tutta la commedia alla quale assiste tutto il giorno tutti i giorni. E grazie… Read More Supponiamo che un agente segreto vi mostri le prove dell’esistenza di un dispositivo particolare che stimola le persone a certe reazioni…

Dal cervello rettile al centro emozionale superiore; cause ed effetti dei due approcci. Ovvero come vivere felici in un mondo di pazzi.

A cura di Andrea Pilati Mi rendo conto di quanta poca conoscenza di noi stessi abbiamo, al punto che possiamo definirci come guidatori ubriachi in autostrada e senza mai avere guidato un auto! Dico questo perché il movimento “di pancia”, caldeggiato da Grillo qualche tempo fa, rischia di fare saltare ogni buon proposito in tutti… Read More Dal cervello rettile al centro emozionale superiore; cause ed effetti dei due approcci. Ovvero come vivere felici in un mondo di pazzi.

ONG, il braccio caritatevole del Governo Oscuro

Tratto da un’articolo apparso su http://www.ilcambiamento.it proponiamo questo reportage al fine di farsi una idea di come ci hanno imbambolato con la richiesta di fondi a favore di associazioni cosiddette benefiche, quelle nate per lavarci la Coscienza. Ora scopriamo invece che esse sono un peduncolo del Sistema e i soldi che prendono dal pubblico con e… Read More ONG, il braccio caritatevole del Governo Oscuro

Carlos Castaneda e i dialoghi con don Juan per capire come ci stanno facendo credere di vivere la nostra vita

Il pensiero ricrea costantemente il mondo così come lo vediamo, o meglio così come ci è stato insegnato a vederlo. Fermare il pensiero per gli sciamani toltechi significa “fermare il mondo” e vedere le cose come sono veramente: pura energia. Don Juan spiega che gli sciamani possono sconfiggere l’installazione estranea attraverso una vita di impeccabilità… Read More Carlos Castaneda e i dialoghi con don Juan per capire come ci stanno facendo credere di vivere la nostra vita

Il vero male del secolo non è il tumore

No, dal tumore si guarisce, da una gamba rotta anche. Perché sono mali che aggrediscono il corpo, curabili, risolvibili in tempo relativamente breve. Ma il male peggiore è quello dell’Anima; quello sì che è un male gravissimo. Perché si auto alimenta se non lo curiamo con la medicina della Speranza, se non operiamo con il… Read More Il vero male del secolo non è il tumore

Rivolte in Francia: ecco di cosa si nutrono i veri governanti

Convinti che scendere in piazza possa risolvere qualcosa? In questo modo poi? È questo un modo intelligente per manifestare il dissenso? Questo è quello che vogliono i nostri burattinai; ossia che ci comportiamo esattamente come previsto. Essi conoscono molto bene il nostro ego, energia densa mossa dal loro comando. Il microchip sottocutaneo altro non è… Read More Rivolte in Francia: ecco di cosa si nutrono i veri governanti