Vaccini e voli low cost. C’è un nesso?

A cura di Andrea Pilati

Ma dico io, ci è mai venuto in mente come possa sopravvivere una compagnia aerea che fa pagare un viaggio a prezzi così bassi? Ci è mai venuto in mente di quantificare i costi della sola gestione di un aeromobile, a “spanne”, senza entrare troppo nel dettaglio?

Una veloce ricerca mi ha condotto a ragionare con dati alla mano. Ho preso come riferimento un volo Alitalia, quindi non certo low cost, e ho rilevato i prezzi delle varie offerte:

Ora, viene da chiedersi come possa Ryanair avere un prezzo così basso, tenuto conto che gli aerei non viaggiano sempre completamente pieni. E allora, se già in teoria ci perde, come può permettersi di proporre offerte così stracciate?

Se una ditta andasse avanti così per qualche anno finirebbe dritta dritta al fallimento, e invece no… E allora qualche domanda la propongo :

Sarà per caso che queste siano ditte che sopravvivono, o vengono fatte sopravvivere, grazie ad “altri”? E questi “altri” chi sono? E poi come mai una offerta così a dicembre, per voli che riguardano l’estate? Sarà un messaggio esplicito? E mettiamo che il messaggio da passare non sia il volo ma sia quello scritto in piccolo… quella “punturina”, quasi un vezzeggiativo, innocua punturina, senza la quale niente voli… Visto che questi sono servizi dei quali si serve la maggior parte della gente, gente ormai inebetita da mesi di menzogne e verità, credo non sia più nemmeno necessario porsi il dubbio, sempre se vi saranno anche persone in grado di porsi domande, darsi delle risposte e, ancor più, prendere decisioni differenti.

Mi sbaglio a pensare così? Penso inoltre che, se pubblicizzano in inverno qualcosa che deve avvenire in estate, allora hanno proprio il fuoco al fondo schiena. Hanno addirittura anticipato di due giorni l’inizio della campagna vaccinale; prima le notizie riportavano il 29 di dicembre, ora il 27. Perché tutta ‘sta fretta? Ma se mi sbaglio lo potremo sapere molto presto.

Per intanto consiglio di leggere cosa scrivevamo due anni fa proprio su Ryanair e sulle sue tariffe impossibili, oltre altre cosucce interessanti. Buona lettura.

Approfondimenti:
PNL e scie chimiche

2 pensieri riguardo “Vaccini e voli low cost. C’è un nesso?

  1. Beh un boeing 737 (tipico della flotta ryanair, che li ha anche aggiornati tutti per renderli ancora piu’ economici) ha dei costi di gestione molto bassi, tra i 1500 e i 2000 dollari per ora di volo, con una capacita’ superiore ai 150 passeggeri. Quindi le tariffe di questa compagnia non sono di per sé improbabili.
    Certo che Ryanair fa in modo che i suoi velivoli non siano mai fermi durante tutta la giornata, dalla partenza fino al rientro, coprendo diverse tratte nell’arco delle 24 ore.
    E poi si sa che l’unico modo per accapparrarsi tariffe piu’ convenienti è programmare i viaggi mesi prima e acquistare quanto prima i biglietti invece di aspettare l’offerta last minuteò Tuttavia questo modus operandi non è comunque per tutti, i lavoratori per esempio devono gioco forza fare i contri con contrattempi e cambiamenti dell’ultim’ora ed per loro impossibile usufruire di tali offerte.

    Col cambiamento dei tempi i viaggi in aereo non sono stati piu’ considerati un lusso. Come l’auto a partire dagli anni ’60. Quindi il servizio e’ stato reso “popolare” e la competizione si e’ fatta feroce e i costi di gestione si sono notevolmente abbassati, assieme alla qualità ovviamente…

    poi, magari, c’è qualche donatore anonimo 😏 che ha interesse affinché questi aeromobili restino sempre in volo…

    "Mi piace"

Rispondi a Giuliano Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...