Chi sta lavorando con il favore delle tenebre?

A cura di Andrea Pilati

Riprendo da una citazione di Marcello Pamio:

Il super comitato di esperti (CTS) a febbraio diceva che la mascherina andrebbe usata solo dagli ammalati, ora stabilisce che la museruola va tenuta sempre in classe durante le lezioni!
E mentre da noi chiudono le discoteche e impongono il coprifuoco dalla 18 alle 6, a Wuhan (dove sarebbe originata la pandemia) ballano e si divertono senza mascherina!
Qualcosa non torna…
Anche il gesuita Bergoglio si toglie la maschera augurandosi che il “vaccino sia per tutti, triste se si desse la priorità ai più ricchi”, poi elogia una suora che ha aperto una casa per transessuali, chiamando i trans “ragazze”…
Ha ragione il Papa: il vaccino sperimentiamolo sui poveri!
Probabilmente Bergoglio metterà fine alla Chiesa e questo governo metterà fine al Paese!
Fonte: https://www.rainews.it

Ricordiamo come la distruzione della Chiesa cattolica sia avvenuta già dal momento in cui si è insediato il doppio papa in Vaticano, citando questi articoli:

https://traterraecielo.live/2020/03/20/la-disfatta-della-chiesa-cattolica/

https://traterraecielo.live/2020/04/30/papa-francesco-dicci-la-tua-sulla-pandemia-e-poi-ascolta-un-vescovo-e-un-prete-coraggiosi/

https://traterraecielo.live/2020/03/04/temporaneamente-sospeso-il-miracolo-di-lourdes/

Devo dire che bisogna proprio avere una bella faccia tosta per portare un abito bianco e agire con il favore delle tenebre! Mi viene veramente difficile riuscire ad immaginare come possa, un rappresentante di una religione con il maggiore numero di fedeli nel mondo, continuare a supportare queste menzogne con questa faccia tosta da pessimo recitante. A meno che sia rappresentante, se non maggiore esponente, della religione della Oscurità.

L’ipocrisia è diventata consuetudine e mi faccio una domanda in merito allo stupore che mi ha colto nel vedere certe cose concretizzarsi al di là di ogni umana logica. Qualcuno si ricorderà dell’ esperimento di Solomon Asch riportato in questo sito, con il quale si dimostra come si riesca a manipolare il comportamento di un singolo essere umano, condizionato da un gruppo di persone che, di accordo, recitano una parte. Ora sembra che questo esperimento fallisca miseramente e il Sig. Asch rimarrebbe esterrefatto nel vedere come invece accada l’esatto opposto. Un enorme numero di persone non riesce a cambiare gli atteggiamenti di pochi. Pare che questi ultimi abbiano uno spesso filtro dinanzi gli occhi della propria ragione e difendano a spada tratta la propria paura. La paura di farsi domande, la paura di conoscere, quella di darsi risposte, di prendere decisioni, di cambiare abitudini…

Qui, al mare, nel Veneto, abbiamo visto alcuni indossare la pezza appena alzati dallo sdraio per recarsi al chiosco, e togliersela solo dopo essersi seduti al tavolino, passando tra alcune decine di persone a volto scoperto. Una domanda? Un po di imbarazzo?

Tutti limiti che siamo chiamati a superare altrimenti non saremo tanto distanti dall’atteggiamento dell’attuale pontefice, che i ponti, invece che costruirli, li vuole volontariamente demolire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...