Via i migranti, non ci cascano più. È ora di cambiare obiettivo…

È passato poco tempo da quando la nave di Generazione Identitaria ha raggiunto le acque libiche per collaborare con la Guardia costiera per monitorare le azioni delle ONG e riconsegnare alla Libia i migranti che avrebbe soccorso (cosa che le ONG non si sono mai sognate di fare). QUI il link al precedente articolo.

Riportiamo di seguito un estratto dell’articolo di Maurizio Blondet che parla dell’ammirevole azione della missione Defende Europe a cui Generazione Identitaria si rifà.

Defend europe - 76%.jpgUn grazie anche a “Generazione Identitaria”, che ha segnalato per prima le losche  collusioni della tedesca Iuventa con gli scafisti,  accendendo  un faro sulle operazioni delle ONG , che operavano continuamente protette dalla nebbia di lodi ed esaltazioni delle nostre Boldrini, dei nostri Saviano e dei media, col governo Soros-Gentiloni a far finta di niente, ed  il business parassitario dell’accoglienza a fare miliardi.  Ovviamente la nave  di Generazione Identitaria, la C-Star, con i ragazzi di Defend Europe, è  stata e  viene subissata di insulti:  nazisti, razzisti, omofobi, negazionisti dell’oloqué…

Ovvio:  la demonizzazione di  cittadini che, senza i fondi di Soros, si organizzano efficacemente, fino a noleggiare una nave, per contrastare i soprusi del potere  globale, è un riflesso    tipico delle oligarchie. Ci si abitueranno.

continua sul sito della fonte

E ora che la navi di Save the children, Medecin sans frontiers, Iuventa e compagni di merende e idrovore di fondi italiani hanno dovuto ridurre le loro azioni grazi anche all’intervento del governo libico, quale altro evento si studieranno i distrattori di masse? Hanno iniziato con Barcellona… Ma la cosa si sa, non finisce qui. Attenzione da qui in poi perché si balla!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...