Carenza di spermatozoi e gay pride

Eccoci di nuovo; i media ci seguono a ruota, ma sono troppo lenti ;^)

Spermatozoi

In collaborazione con altri blogger abbiamo anticipato quello che sarebbe accaduto in un articolo del 19 maggio che potete trovare leggere qui “Geoingegneria e psicoingegneria, e un Nuovo Ordine Mentale” e non ci siamo sbagliati; ce lo dicono loro:

26 luglio 2017

Allarme dei medici: spermatozoi in caduta libera

La fertilità degli uomini occidentali è fortemente compromessa. Secondo una meta-analisi in 40 anni si è dimezzata la concentrazione di gameti. E il numero è sceso del 60 per cento. Le cause: inquinanti ambientali e stili di vita scorretti…

fonte: Repubblica.it

La stessa fonte continua:

Le cause. Il calo della concentrazione degli spermatozoi, in effetti, non si registra, o almeno non è rilevante, negli uomini dell’America del Sud, Africa ed Asia. Ma perché questo problema riguarda soprattutto l’Occidente? “Una ragione valida, prosegue l’esperto, riguarda l’aumento degli “interferenti endocrini” nell’ambiente, ovvero delle sostanze chimiche, fra cui pesticidi, che agiscono sul sistema ormonale, sia durante la vita che in fase prenatale”

A questo punto chiunque può comprendere ed arrivare ad una logica deduzione; i migranti che arrivano da noi hanno la piena capacità riproduttiva, una delle nuove armi di dominazione di massa dopo quella meteorologica.

Tra le altre armi poi dobbiamo menzionare la veicolazione mediatica legata all’oggetto dell’obiettivo da raggiungere, ossia il disgregamento di quella forza naturale e procreativa, bene indispensabile all’evoluzione dell’Essere Umano, chiamata FAMIGLIA.

Per fare ciò si sfrutta la psicologia di massa attraverso la “finestra di Overton” che, nel corso degli anni, porta ad accettare l’inaccettabile.

Ed ecco come sia naturale questo:

14 marzo 2017

Pd e M5S a sostegno del Torino Pride contro la dottoressa anti-gay

“Vogliamo supportare, in sede giudiziaria, l’azione legale del Coordinamento Torino Pride contro le gravi e numerose dichiarazioni rese pubblicamente dalla chirurga-scrittrice Silvana De Mari a danno della rispettabilità delle persone gay, lesbiche, bisessuali e transessuali”

Fonte: www.torinoggi.it

Silvana De Mari
Dott.ssa Silvana De Mori

Per correttezza e completezza di informazione consigliamo la lettura del pensiero della De Mari che condividiamo in toto. Lo trovate qui: www.ilgiornale.it

Chiunque si esponga rifiutando il mondo LGBT viene marchiato come “omofobo”, diventa retrogrado, discriminatore. E vediamo come vadano a braccetto due forze politiche che a parole sono diametralmente contrapposte.

Qualcosa non torna… anzi no. Tutto quadra.

La strada che i Governi oscuri percorrono è ben definita e chiara e dobbiamo far loro i complimenti per la tattica adottata che porta molti a non vedere legami tra le parti e a perdere l’opportunità di comprendere l’obiettivo.

Queste le affermazioni del sindaco 5 Stelle di Torino sulla manifestazione del Gay pride nella sua città:

Torino, 9 luglio 2016

Appendino al Torino Pride: “Saremo sempre a fianco di chi difende i diritti civili”

“Sono onorata di poter rappresentare la città in un momento così importante”. Ad affermarlo il sindaco di Torino Chiara Appendino, che sta partecipando al corteo del Torino Pride. Sfilano in migliaia nel capoluogo piemontese, alla manifestazione per i diritti promossa dal coordinamento Lgbt. Il corteo, partito da piazza Statuto, è aperto dalla banda della Polizia municipale di Torino  e subito dietro dagli amministratori pubblici. Al centro, con la fascia tricolore, dietro lo striscione con la scritta ‘Il domani ci appartiene’ la sindaca Chiara Appendino, applaudita dai cittadini ai lati della strada oltre che dai manifestanti.

Fonte: www.repubblica.it

A caldeggiare l’iniziativa anche il Presidente della Regione Sergio Chiamparino. E ad aprire la manifestazione niente meno che la banda! LGBT acclamata dalle fanfare.

Per inciso qui a Biella per la manifestazione sulla libertà di cura nessuna fascia tricolore si è fatta viva. A tutto c’è un perché.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...