La sostituzione degli italiani raccontata da Giuseppe Povia

Ma non lo avevamo già detto? (Vedi QUI)

A quest’anno abbiamo avuto una fuga dall’Italia di 150mila giovani mentre abbiamo “accolto” 180mila migranti. Qualcosa non torna… o forse sì.

Ma per battere il ferro riportiamo quello che Giuseppe Povia dice con la sua classica carica e l’arte musicale che lo distingue. La sostituzione degli italiani è un progetto che viene da lontano e che, come uno stillicidio, hanno attuato anno dopo anno. Vi facciamo nuovamente notare quello che D’Alema diceva nel 2011, così, per rinfrescarci le idee:

E adesso sentiamo cos’ha da dire Povia:

A riguardo la distruzione del Regno delle due Sicilie ricordiamo questo articolo dove addirittura l’ex Ministro Tremonti diceva le stesse cose: https://traterraecielo.live/2017/02/12/tremonti-ci-vogliono-far-fare-la-fine-che-i-piemontesi-hanno-fatto-fare-al-regno-delle-due-sicilie/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...