Quarantena e menzogne – quando sono i media stessi ad ammetterle

A cura della redazione

Oggi ci limitiamo semplicemente a riportare due video di breve durata che rendono esplicito quanto affermato nel titolo.

Molte cose non sarebbero sfuggite al pubblico, se non fosse che il pubblico stesso le ha rifuggite. Il pubblico ha volutamente alimentato la propria paura, cercandola, e trovandola facilmente, ogni giorno, dentro un monitor da 50 pollici residente in salotto, comprato a tasso 0, padrone della casa e della vita. Il pubblico vuole avere paura, ma meglio sarebbe, dire che è la paura a volere il suo pubblico.

E questa è una certezza, ed è provata dal fatto che le notizie che seguono sono state date in orari facilmente fruibili su canali nazionali. Ma tant’è, la perla sfugge al ladro perché in bella vista… Fosse stata presente l’intelligenza in quelle menti, che ora vagano a volto coperto in auto, in città, nei parchi, non ci sarebbero state tutte quelle morti, tutti quei delatori, quegli sceriffi in divisa, quei medici psichiatri con i loro TSO, quei governanti che hanno tradito i loro governati e continuano a farlo.

Se anche tu non vuoi fare parte del pubblico, allora ti invitiamo a guardare cos’hanno da dire questi video montati, a porti domande e a prendere decisioni. Sempre con intelligenza.

In questo video possiamo comprendere come i test sierologici non abbiano utilità. Se poi aggiungiamo il fatto che i tamponi danno falsi sia positivi che negativi dell’ordine dell’80%, allora è altamente sconsigliato farli.

 

Cosa è successo in Svezia dove i cittadini nemmeno si sono accorti della “pandemia”:


Un ringraziamento a Prinzirob che ha curato e messo online i servizi video. Trovate la sua pagina qui: https://www.facebook.com/PrinzirobVideo/videos/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...