Epstein, Bibbiano e la disgregazione del dominio sulle Coscienze

Marcello Pamio, scrittore, blogger, terapeuta. Puntigliosa e chiara la sua disamina sul caso pedofilia

Marcello Pamio, in questo video reportage, ha chiarito molto bene il concetto di “Potere”, quello che ha tenuto soggiogato le Coscienze fino a pochi anni or sono ed il metodo utilizzato per farlo. Perché tanta attrazione per i bambini, perché violare il loro corpo, abusare sessualmente di loro… ? Coscienze in erba venute sul pianeta, incarnate nei vincoli della terza dimensione, con il preciso compito di portare a galla il marcio che il Nero ha scatenato in questi anni, per poi morire egli stesso e fare spazio alla liberazione delle Coscienze sintonizzate con il Bianco. Altro non potrebbe essere; perché proprio in questi tempi investigatori, giudici, uomini di legge hanno avuto il benestare a procedere, senza ostacoli o bombe in casa o in auto o pistole alla nuca o “suicidi assistiti”.

Sul rapporto esistente tra il sesso e le sue depravazioni nella società va detto che più la gerarchia si avvicina all’apice più è facile trovare personaggi con l’anima corrotta, peggio ancora se si parla di religione cattolica, come riportato qui: Metti un prelato ed un bambino sotto le lenzuola

Che la cosa sia stata coperta dagli apparati di controllo della politica si evince da questo servizio: Bambini rapiti per legge

Ma ora i tempi sono maturi e la pressione della Luce è troppo forte, un po’ come una diga crepata tracima dalla fenditura erodendo sempre più la struttura, prossima a cedere. E molti saranno travolti… Dalla posizione che assumeremo e dal luogo in cui saremo nel momento in cui accadrà potremo o meno salvarci.


Altri riferimenti:

https://traterraecielo.live/2019/07/27/gli-angeli-e-i-demoni-i-parte/

https://traterraecielo.live/2019/07/03/scozia-studente-espulso-dalla-classe-per-avere-osato-affermare-che-i-sessi-sono-solo-due-maschio-e-femmina/

https://traterraecielo.live/2019/07/03/il-rischio-di-essere-bambini-oggi/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...