Ma Loro, dove vogliono arrivare?

A cura di Andrea Pilati

Ogni volta che leggo le notizie, mio malgrado, mi domando “Ma saranno proprio quelle più inquietanti? Saranno quelle più importanti?”

“Non farti distrarre!” disse il guerriero al giovane apprendista

Come insegnano le arti marziali l’obbiettivo lo si ottiene soprattutto distraendo l’avversario; ancora meglio se si usa a proprio vantaggio la sua forza. Loro lo sanno e questa tecnica la usano da millenni; poi arriviamo noi e crediamo di “sgamarli” mentre non ci accorgiamo di essere in pieno dentro la Loro rete. E anche il WEB è una rete…

Bandiera di Washington Distric of Columbia. Una stella per Washington, una per la Casa reale inglese e una per il Vaticano, si dice. Sarà vero?

Ultimamente sono stati puntati i riflettori sui fatti oltre oceano, ma forse sarebbe stato meglio cambiare oceano.

Fatto sta che da “Q” a Trump che vola via, a Biden che presiede il governo di una parte degli Stati Uniti, una parte relativa allo Stato di Washington e alla sua bandiera bianca a tre stelle a quanto si dice, tutto sembra ciò che vediamo. Cerchiamo di andare oltre, allora e proviamo a immaginare, invece, che il governo per come lo intendiamo noi, quello che ci hanno insegnato a scuola, la Loro scuola, studiando sui Loro libri, non sia poi il Loro interesse principale. Facciamo finta che Loro si divertino a mostrare la facciata, il teatro che piace guardare al Loro pubblico, quello che il pubblico chiede Loro, tramite social, messaggi, petizioni, manifestazioni, sondaggi, elezioni; distrazioni di massa.

Caduceo di Mercurio – Simbolo alchemico che, se correttamente interpretato, fornisce la chiave per levoluzione e la rivoluzione dell’anima

Proviamo a credere che un tempo comunicassero tra di Loro attraverso simboli ermetici e che la stessa cosa facessero Altri che con Loro non volevano averci nulla a che fare. Questi Altri puntavano a comunicare la via per la liberazione dagli istinti sub umani, la strada per elevare le coscienze al di sopra della gravità terrestre, dal mondo delle bestie, mentre Loro operavano nella direzione opposta. Com’è giusto che sia per l’equilibrio delle cose.

Pensiamo, poi, che con il tempo molte cose siano cambiate; le coscienze di alcuni si sono raffinate mentre altre hanno liberamente scelto di spegnersi e conformarsi al teatro che Loro, molto generosamente, hanno offerto ai vinti dai venti di anti coscienza che hanno spento le loro fiaccole, che avrebbo permesso loro di vedere nel buio e farsi vedere.

Ma questa è la storia del cerchio del tempo e dell’eterno ritorno dei fatti, che si mostrano sotto spoglie diverse, coerenti col tempo, ma identici nella sostanza.

Così, oggi, in un mondo di ciechi che non vedono nemmeno l’evidente, impauriti per scelta, bendati per propria volontà, Loro non hanno nemmeno più necessità di nascondere i loro progetti dietro misterici simboli. Possono permettersi di essere sfacciati al punto di prendere a schiaffi il Loro adorato pubblico, farlo soffrire come a Loro piace, sadici ingordi.

La vice presidente USA, Kamala Harris

Così abbiamo una vice presidente americana che è supportata dalla multinazionale dell’aborto, la Planned Parenthood, una catena di cliniche per l’interruzione della gravidanza, votata all’eugenetica e alla vendita di feti abortiti o parti di questi (poi ci si scandalizza della Shoah come fosse l’unico genocidio mai avvenuto al mondo). E questo ce lo fanno sapere Loro attraverso uno dei Loro quotidiani.

Quello che colpisce, guardando i video in cui parlano i dirigenti di Planned Parenthood è l’assoluta normalità con cui affrontano questioni gravissime. Il modo in cui deridono drammi che riguardano la vita nascente. Ed è evidente che occorre attuare delle misure per controllare, anche in modo ancora più ufficiale indipendente e slegato da ogni interesse economico, chi si occupa di questo genere di pratiche.

Fonte: https://www.lastampa.it/

È chiaro, lampante, il livello di bestialità al quale è giunta l’umanità dei dormienti, tanto da accettare la metamorfosi della donna, da essere umano in grado del più alto sacrificio per mettere al mondo una coscienza, a persona che preferisce uccidere chi porta in grembo pur di salvare se stessa oppure, ancora, per evitare intralci nella carriera o, ancora più in basso, al punto di arrivare a venderne coscientemente il corpo a pezzi come quando si macella un animale.

E così, oggi, al di là dell’oceano, dai conquistatori dell’Europa, abbiamo una vice presidente che appoggia l’uccisione di bambini mai nati, e questa è una donna o per lo meno pare che lo sia.

E come sottosegretario alla salute una transessuale, per non farci mancare nulla, tale Dr. Rachel Levine che non si sa nemmeno se usare un pronome maschile o femminile tanta è l’incertezza che suscita tale persona, non in grado, ahi lei/lui, di accettare il corpo che si è scelto/a prima di venire al mondo.

In sintesi a Loro non importa la funzione che ricopre il personaggio ma il messaggio che trasmette; quello porta all’obbiettivo da raggiungere.

Dr/dott. ssa. Rachel Levine

Per non parlare poi di un presidente che diventa catatonico durante l’inaugurazione del suo mandato, che inaugura la nuova ondata di carri armati in Siria e chissà cos’altro, visto il suo entourage di cui sopra.

Ma noi volgiamo gli occhi anche da altre parti, per non farci cogliere di sorpresa, per non rimanere irretiti da nuvole oscure all’orizzonte mentre un nuovo Sole sorge alle nostre spalle. Non tutto è come sembra…


′′I tempi difficili creano uomini forti, gli uomini forti creano tempi facili.
I tempi facili creano uomini deboli, gli uomini deboli creano tempi difficili.”
Molti non capiranno, ma bisogna crescere guerrieri, non parassiti…”

Sheikh Rashid, Dubai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...