L’attentato in Sri Lanka. Qualcuno più in alto sapeva e ci aveva avvertito?

Sono passati tre giorni dai gravi attentati compiuti in Sri Lanka il giorno di Pasqua, che hanno provocato la morte di almeno 359 persone. Le autorità srilankesi stanno ancora indagando per capire come e da chi siano stati organizzati, e quali legami ci siano tra lo Stato Islamico (o ISIS) e un gruppo islamista locale individuato dal governo come il responsabile delle violenze. Facciamo un punto: cosa sappiamo e cosa ancora non sappiamo degli attentati?

Luoghi degli attacchi
Le esplosioni principali si sono verificate in tre chiese e in tre alberghi, in tre città diverse. Nel pomeriggio ci sono state altre due esplosioni, una in una piccola guesthouse e un’altra in un rifugio di un sospettato: in quest’ultima sono morti tre poliziotti. L’attacco più grave dovrebbe essere stato quello alla chiesa di San Sebastiano a Negombo, poco a nord della capitale Colombo, dove sono morte oltre 100 persone. Non si conosce ancora il bilancio dell’esplosione al santuario di Sant’Antonio a Colombo, mentre i morti alla chiesa di Zion di Batticaloa, sull’altra costa dello Sri Lanka, sono 28.

Tratto da https://www.ilpost.it/2019/04/24/sri-lanka-attentati-isis/

C’è sempre un motivo per tutto, anche, e soprattutto, se ci sono di mezzo delle vittime.

Curioso come sia ridondante il numero “tre” nei luoghi coinvolti: tre chiese, tre alberghi, tre città. E l’attentato avvenuto il giorno 21 (tre di somma). Semplice curiosità…

Ma due giorni prima, a pochi chilometri di distanza, è successo qualcosa di incredibile…

Il fatto è avvenuto sotto gli occhi di molti fedeli nella chiesa di San Filippo Neri di Katukurunda, Kalutara, poco più di 40 chilometri a Sud di Colombo, il giorno 19 aprile.  Il venerdì Santo.

Semplici, banali, casualità. E altrettanto semplicistiche congetture… No?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...