Vaccini e cambi climatici. Poi non dite che non vi avevamo avvertiti!

A cura di Andrea Pilati

La conferenza dal titolo “Dai vaccini alla Consapevolezza – il Sistema per la manipolazione delle Coscienze”, che trovate nella pagina del menù in alto a destra e che è stata organizzata con lo scopo di avere una più ampia visione sulla correlazione tra i vari eventi apparentemente slegati tra loro, ha il chiaro scopo invece di unirli in un filo logico.

La notizia che riporto in questo intervento ci dà la verifica di quanto esposto nelle serate divulgative sopra descritte. Non siamo dei maghi o degli indovini ma quando ci si pone in un certo modo di pensare è evidente che si colgono in anticipo tutti i segnali che segnano chiaramente il passo di una agenda già scritta da tempo; e con un ben preciso scopo. L’annichilimento delle Coscienze in fase di forte risveglio, difficile da arginare nonostante le paure indotte.

L’articolo che segue è lo screen shot della versione web del quotidiano La Repubblica (Platone si rigira nella tomba ogni volta che la menziono). Faccio notare come queste due notizie, apparentemente slegate, siano state messe una di seguito all’altra. Sarà un caso oppure dietro vi è un’accurato studio di psicologia della comunicazione?

Bufale, cambi climatici e censura prossima.png

Non è importante il reportage sulla cannabis antitumore, che di per sé anti tumore lo è, ma la prima parte dell’articolo; le bufale sul web. Per ciò Repubblica.it dovrebbe chiudere seduta stante.

Andiamo però a vedere come questo articolo sia legato a quanto segue andando a leggere cosa dice la Lorenzin sulle bufale (ma non è ministro della Salute?)

Cosa intendete fare per contrastare la diffusione delle fake news sui vaccini?

«Posso anticipare che stiamo lavorando in collaborazione con Google per indicizzare le notizie certificate scientificamente. Stiamo anche cercando con Google e polizia postale la via per rimuovere le false notizie che circolano in Rete e che sono pericolose per la salute pubblica».

Fonte: www.lastampa.it

Preceduta però da due altre paladine della protezione sulla falsità. Le riconoscete?

Boldrini e Fedeli.jpg
Ricordo che al ministro Fedeli manca la laurea, requisito indispensabile quasi per diventare bidello nella P.A.

Questo invece il programma dell’incontro a Milano sui cambi climatici e le nuove malattie dovute all’evidente tropicalizzazione della zona sud Europea con prossime invasioni di cavallette e locuste, tormente di sabbia nonché di malattia virale portata dalla zanzara della malaria o Chikungunya (termine che ha più impatto e fa più scientifico).

G7 Salute: summit a Milano il 5 e 6 novembre sull’impatto dei cambiamenti climatici sulla salute. La riunione presieduta dal ministro Lorenzin.

Video estrapolato da questo articolo

Visto che il summit di Milano pone l’incipit sui cambi climatici, tengo a ricordare quanto riportato in un precedente articolo che trovate per esteso QUI:

Ma la notizia più recente è la smentita, da parte degli scienziati del clima, riguardo il rapido innalzamento delle temperature planetarie. “Ci siamo sbagliati” intitola l’articolo del Times (niente meno!) nella edizione del 19 settembre 2017. “Il riscaldamento globale è più lento del previsto”…

Ma allora, o la Bea è tonta al punto da non essere al corrente di questi aggiornamenti che sbugiardano di fatto quanto espone nell’intervista, oppure le cose le sa ed è in malafede. Sul fatto che sia bugiarda abbiamo prove più che consolidate, da Gardaland untore ai morti londinesi per morbillo…

Spero si sia compreso il filo logico che lega i due argomenti. Imporre il silenzio per legge, il TSO per legge, gli alimenti per legge, le cure per legge, soprattutto con evidenze scientifiche… lo ha detto la Bea nel video. Per chi non è convinto che le cose siano messe in questo modo, ma non sono qui a convincere nessuno, basta aspettare pochi mesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...