Fratellanza Bianca Universale

Pensiero del 22 febbraio 2017

Perché gli esseri umani hanno paura del sacrificio? Perché respingono l’idea di sacrificio? Anche la parola stessa suona sgradevole al loro orecchio… Con il pretesto che, il più delle volte, è per gli altri che si devono fare sacrifici, essi immaginano che siano gli altri a guadagnare qualcosa a spese loro. Percepiscono il sacrificio come una perdita, e perciò si separano dalla sorgente della vita e della gioia.
Nell’anima di colui che accetta il sacrificio con buona volontà e amore, all’improvviso si apre una porta ed egli si sente sommerso da un oceano di luce. Non mi credete?… Eppure è la verità. Cominciate ad accettare l’idea del sacrificio, e scoprirete che ogni sforzo che fate per gli altri, mettendo da parte i vostri interessi personali, può rafforzarvi, vivificarvi e soprattutto darvi gioia.


Pensiero del 21 febbraio 2107

Quanti uomini e donne hanno messo fine ai loro giorni quando invece – come si dice – “avevano tutto per essere felici”: la giovinezza, la bellezza, l’intelligenza, la ricchezza, una famiglia e degli amici che li amavano… Avevano tutto tranne l’essenziale: il gusto di vivere. E questo non potevano ottenerlo da nessuno dei vantaggi esteriori o materiali che possedevano, nemmeno dall’affetto dei loro cari.
È dunque in se stesso che l’uomo deve fare qualcosa, è interiormente, nella sua anima e nel suo spirito che deve cercare ciò di cui ha bisogno. Solo la sua anima e il suo spirito gli insegneranno il senso della vita, gli daranno il gusto di vivere, e quali che siano le condizioni, egli non si indebolirà. Anche nelle peggiori situazioni, potrà comunicare con le entità celesti e si sentirà appagato e colmo di luce. Quando la causa della vostra gioia e della vostra pienezza si trova dentro di voi, niente e nessuno può privarvene. Il giorno in cui deciderete di cercare l’essenziale in voi stessi, sarete sul cammino della libertà, dell’immortalità e dell’eternità!


Pensiero del 20 febbraio 2017

È davvero un pessimo consiglio quello che gli adulti danno ai giovani quando dicono loro: «Affrettatevi ad approfittarne, perché la giovinezza non dura! Se sapeste come passa velocemente!». È vero, la loro giovinezza è passata molto velocemente, ma perché? Ebbene, proprio perché da giovani hanno ascoltato gli stessi consigli deleteri e si sono affrettati a divertirsi e ad assaporare tutti i piaceri, e questo è il modo più sicuro per perdere la propria freschezza! Allora, dato che i fatti sono evidenti, le persone ne traggono delle conclusioni. Sì, ma se i fatti sono quelli che sono, è perché prima non si è saputo osservare e ragionare correttamente.
Allora, ecco cosa direi ai giovani, ragazzi e ragazze: «Se voi lavorate per la luce, per un alto ideale, più avanzerete negli anni e più diventerete vivi, espressivi. Anzi, acquisirete una vita e un’espressività che non avevate quando eravate molto più giovani. Certo, sarete un po’ più curvi, avrete qualche ruga in più e i capelli bianchi, ma non fermatevi a questo: lasciate che il vostro corpo invecchi tranquillamente e pensate che, attraverso di esso, la vostra anima può ancora manifestarsi con una giovinezza straordinaria

Tratto dagli scritti di Omraam Mikhaël Aïvanhov 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...