Questo è progresso!

A cura di Andrea Pilati e Luca Roverselli

A seguito dell’articolo su “Matrix, la parte oscura” proviamo ad approfondire ciò che sta dietro a questi messaggi collaterali. E quali sono questi messaggi?

Matrix è un film decisamente di forte impatto emotivo, seducente e ammaliante… in grado di irretire profondamente le masse. È facile rimanere imbrigliati nel suo potente linguaggio scenografico e rimanere immersi in quella storia che propone la rivoluzione e liberazione delle Coscienze tipica di antichi testi mitologici. E fino a qui tutto bene, o quasi…

Le immagini sono un veicolo decisamente potente, il senso con cui l’uomo conosce il mondo è principalmente quello visivo: é la porta di accesso principale alle nostre emozioni e paure. Forti di questo i Governanti Neri utilizzano l’impatto evocativo delle immagini come oscura portante per realizzare il loro progetto mondiale. Una nuova sub cultura umana avvezza all’oscuro, intrisa di valori liquefatti, dominata da convinzioni instillate dall’esterno ma convinta di averle invece conquistate.

Per dominare occorre dividere e questo è un concetto noto fin dalla più lontana antichità. Ma se un tempo veniva applicato per soggiogare le nazioni sottomesse dopo una conquista, oggi viene invece utilizzato per soggiogare l’intera umanità. E per questo obbiettivo sono state spese immani energie da parte del sistema al fine di creare illusori punti di contrasto nella società e nel pensiero delle masse. Abbiamo così una politica bipolare dove una destra fittizia si scontra con una sinistra altrettanto fittizia permettendo al sistema di permanere al governo. Abbiamo i poveri contro i ricchi, i sindacati falsamente contro Confindustria, dove a rimetterci sono naturalmente i lavoratori…  Ottimo questo uso della dualità intrinseca nell’animo umano, complimenti!

“Ti do l’opportunità di scegliere un’alternativa per distinguerti dagli altri, in concorrenza spietata con i tuoi simili per risaltare la tua esteriore forma effimera del tuo misero ego, del tuo ridondante vuoto interiore. Fai tacere la tua Coscienza e cerca di risaltare sulle masse con tutti i mezzi che ti mettiamo a disposizione. Adorna il tuo corpo anche se martoriato da spille, piercing, tatuaggi, meglio se con teschi e altre volgarità. Fai scelte anticonformiste, anche se contro natura purché TU sia originale; e su questo avrai il nostro più totale supporto. Questo é progresso!”

 

E per raggiungere i loro scopi quale fulcro più importante da attaccare se non la famiglia? Cosa restava ancora da demolire?

“…ti daremo la possibilità di procreare secondo la NOSTRA natura. Potrai scegliere che bambino avere, maschio, femmina, biondo, moro e ovviamente più intelligente della media. Non occorre alcuno sforzo sessuale, alcun corteggiamento, niente paroline dolci, niente sentimenti. E naturalmente è garantito contro le imperfezioni per cui sarai libero di non ritirare il “prodotto” qualora non fosse di tuo gradimento. Al bando le antiche culture alchemiche, retaggio di vecchi modelli e rappresentazioni del mondo, reale veicolo di una conoscenza ancestrale dell’Universo e dell’Uomo. Abbandonati invece al nostro allucinante concetto di evoluzione senza preoccuparti se un giorno ti sveglierai su di un pianeta depopolato dove dovrai procacciarti il cibo come i tuoi antichi progenitori.”

I passaggi che ci conducono alla distruzione dei valori umani li possiamo scorgere nelle ideologie di genere applicate nella istruzione scolastica e supportati dall’autorità del Ministero della Pubblica Istruzione. A questo proposito menzioniamo questi articoli:

In Olanda sta per nascere il primo figlio di due lesbiche e tre gay

Il contrario di tutto in circa vent’anni

Omofobo

Media a favore delle associazioni LGBT

Sesso gay a scuola

Pedofilia per legge

Sempre bello Matrix a questo punto? Sarà invece che i due fratelli Wachowski, divenuti sorelle dopo l’uscita del film, abbiano fatto da veicolo con il loro cambio di sesso per chi con loro si voglia identificare e voglia prenderne l’esempio facendo proprio l’innaturale cultura transgender come fonte di progresso?

Per perseguire i loro progetti i Governanti Neri non lesinano le opere ritualistiche non più relegate a luoghi segreti ma spudoratamente mostrati in pubblico e veicolati dai media, sicuri di avere dalla loro masse incoscienti incapaci di vedere e di comprendere e supportati da una pletora di disinformatori formati ad ‘hoc e profumatamente pagati che agiscono attraverso loro blog, conferenze pubbliche ed interventi denigratori sui social network.

Di questi rituali ne vediamo l’esempio nell’inaugurazione del tunnel del San Gottardo del 1° giugno 2016 dove  essi hanno mostrato al mondo il loro vero volto. Naturalmente con la collaborazione dei loro pupazzi messi al Governo dei vari Paesi e da importanti rappresentanti di alcune confessioni religiose; le loro.

ghottard9

ghottard8

ghotthard15-1

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...