Il vaccino contro il Covid non sarà obbligatorio! Evviva?

A cura di Andrea Pilati

 

Una buona notizia, ragazzi! Conte dichiara che il vaccino contro il virus Sars COV 2 non sarà obbligatorio. Evviva! 

Conte vaccino covid non obbligatorio
Fonte: https://www.ilgiornale.it/

Ho sentito conoscenti esultare per questa dichiarazione inaspettata e allora, quando mi sono arrivati questi messaggi mi sono posto la fatidica domanda: “perché?”.

È interessante infatti vedere come un altro personaggio di provata falsità chieda invece a gran voce che il vaccino contro il Sars-cov 2 venga reso obbligatorio.

Renzi vaccino covid obbligatorio.png
Fonte: https://www.repubblica.it/

 

L’affidabilità deriva essenzialmente dal coraggio di dire sempre la verità.

Ecco allora che si scatena l’inizio del tormentone per l’estate, vaccino sì, vaccino no. Ottimo cibo per pettegolezzi e diatribe sotto l’ombrellone col caldo che fa, sotto tensione, leggera ma onnipresente, a logorio continuo. E le anime in pena di questo Paese rimangono ancora “come color che son sospesi”, sospesi al filo come uno yo-yo, un po’ sù, un po’ giù. Non è che per caso il regista comune di questi governanti, da altri governati, ha deciso di farli recitare apposta gli uni contro gli altri? Così, per distrarre le masse…Vogliamo vedere come andrà a finire? Io la vedo così: da settembre sarà obbligatorio nel Lazio il vaccino antinfluenzale per tutti gli over 65 e tutti gli operatori sanitari e, credo che questa profilassi sarà estesa anche ad altre categorie. Ho il forte dubbio che questo tipo di prevenzione, come è prassi chiamarla questa forma di TSO soft, sarà estesa a tutto il territorio nazionale. Sempre abituato a pensare male, mi viene il forte dubbio che basti semplicemente cambiare il nome al vaccino contro il Sars-cov 2, creato ad Oxford e recentemente allo Spallanzani, dichiarando che quello che verrà obbligatoriamente inoculato sarà quello contro l’influenza mentre, invece, sarà quello contro quel coronavirus che è stato protagonista in tutto il pianeta all’inizio di quest’anno. Come ormai è di abitudine fare, il governo mondiale, agirà tramite menzogna, supportato dai suoi seguaci alla testa dei vari governi. Come non ricordare infatti le menzogne relative ai casi di morbillo a Londra dichiarate dal ministro Lorenzin che, dopo essere stata scoperta, non ha nemmeno avuto la decenza di dimettersi.Lorenzin mente sui casi di morbillo.pngCome non ricordare i silenzi del ministro Speranza riguardo alle varie cure trovate contro il virus e elegantemente ignorate; il che, tacendo, equivale a mentire.
Tanto ha già platealmente mentito quando, durante la trasmissione “che tempo che fa”, alla domanda di Fazio ha affermato che “abbiamo un servizio sanitario nazionale di grandissima qualità”

al minuto 2′:50″ in poi

Per conoscere meglio il personaggio al governo, il documentarista e co-fondatore di ControTV, Massimo Mazzucco, ha dedicato alle sue perle anche uno speciale in video con il quale chiede le sue dimissioni.

È quindi lecito pensare che la storia sul vaccino, appena raccontata, possa avere un fondo di verità o che non sia, addirittura, tragicamente, tutta la verità. È chiaro che se una cosa del genere si verificherà passeranno mesi prima che questi mentecatti criminali vengano scoperti e, come già successo per altri motivi, innalzeranno i loro muri di gomma contro qualsiasi accusa, restando, temporaneamente impuniti. Ho scritto “temporaneamente” perché la Giustizia c’è per tutti.

 

Un pensiero riguardo “Il vaccino contro il Covid non sarà obbligatorio! Evviva?

  1. Caro Renzi. Il vaccino fallo tu dato che ci tieni tanto, fallo anche hai tuoi figli via che ci sei e anche ai tuoi nipoti.
    E dato che ci sei ancora fallo fare anche a Monti cosi vediamo se funziona sugli anziani.
    Vergognati, obbligare a tutta l’Italia a un vaccino tossico. Ma fatti un esame di coscienza che ne hai bisogno.
    Già che ci sei fallo fare anche alla falsa e [omissis]. Al ministro Azzolina che se ne faccia almeno 10 di vaccini. E dobbiamo vedere tutti che ve li fate per davvero.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...