Attentato! …o no?

Ci risiamo! Ditemi voi se è mai possibile in un mondo interconnesso come quello che viviamo, dove un Ente governativo come la NSA (non solo lui) riesce a leggere giornalmente tutte le nostre comunicazioni sia che siano mail, SMS, chat su Skype, messaggi Whatsapp e, naturalmente Facebook; sanno perfettamente dove siamo in tempo reale, cosa diciamo attraverso troyan che attivano webcam e microfono dei nostri PC e dei cellulari… E poi si lasciano sfuggire un attentato, anzi più attentati in pochi mesi, senza nemmeno riuscire ad anticipare le mosse. Già perché un’attentato mica lo puoi decidere il giorno prima a tavola con gli amici :^0

Dico io, ma dove le hanno prese le cariche esplosive? Con quali mezzi si sono spostati? E potremo continuare…

Adesso stiamo a vedere cosa si inventeranno nei prossimi giorni… Chissà, magari verremo a sapere che in quel giorno era in atto una esercitazione della protezione civile, per esempio.

Intanto si sono inventati il filmato che riprende l’ipotetico attentatore poco prima di farsi esplodere. È stato fatto passare alcuni minuti farcito di commenti vari da parte dei due cronisti: “…ecco, l’ho visto, è l’uomo vestito di nero, in fondo, eccolo che esplode!”. A parte che non si capisce se è un uomo oppure una donna, e poi il filmato della videocamera di sorveglianza è in bianco/nero. Per forza che era vestito di nero!

Ma siamo al colmo del comico se non fosse che probabilmente vi sono delle vittime vere. Chissà che non sia poi stato un set approntato con bravi attori come negli altri attentati passati (Charlie Hebdo, Bataclan, Maratona di Boston… Vedi qui: http://crisiscast.com/)

Il filmato presentato era poi una vecchia ripresa del 2011 dell’attentato all’aeroporto di Mosca. Vergogna!!

Il mio consiglio personale? Evitare di cadere nel trappola della paura indotta. È quello che vogliono.

 

Questo è il filmato odierno condito di commenti

Questo è invece il filmato di mosca del 2011. Giudicate voi…

 

E per finire consiglio di leggere gli articoli seguenti dove l’attore Steven Seagal afferma che gli attentati siano false flag mentre l’attore Sean Penn afferma che l’ISIS è stato creato dal Governo degli Stati Uniti. “…Grazie Cheney, grazie Bush”

FONTE http://ilnuovomondodanielereale.blogspot.it/2016/03/steven-seagal-gli-attentati.html

FONTE http://www.huffingtonpost.it/2015/03/20/sean-penn-bush-isis_n_6909722.html

Annunci

Un pensiero riguardo “Attentato! …o no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...