Messaggio da Venere

Questo che segue è lo stralcio di un articolo del 2013, ma sempre attuale. Oggi più che mai. Vale la pena leggerlo nella sua interezza (a fondo pagina riporto il link per la versione integrale) perché contiene perle di saggezza che  tutti quelli sintonizzati avranno avuto modo di asoltare dalla propria voce interiore. Quello che l’articolo espone lo abbiamo in parte già ricevuto in pellicole di anni addietro. Per auanto riguarda la sintonia tra esseri umani sui messaggi  da altri esseri lo abbiamo potuto vedere in Incontri ravvicinati del terzo tipo. Per auanto riguarda le altre dimensioni e la relatività del tempo ce lo hanno mostrato nel film Contact, con Jodie Foster, per i contatti con esseri di luce possiamo avvalerci di Cocoon… E l’elenco potrebbe continuare. Ci hanno preparati, insomma.

Buona lettura!


 

machu_picchu 567 liv R

Machu Picchu – Perù – a circa 2430 metri s.l.m.
 
 I Venusiani e la nuova Conoscenza solare
 
 Di: Olivier de Rouvroy
 
Willaru Huayta è uno sciamano peruviano di discendenza spirituale Inca. Negli anni ’80 ha avuto il privilegio d’essere condotto a bordo di un vascello extraterrestre per visitare Venere.
Le persone convinte che la vita su tale pianeta sia impossibile si basano sulle sue condizioni geo-climatiche estreme e sull’assenza di tracce d’acqua che gli scienziati vi hanno osservato.
Ma errano assolutamente perché Venere è invece un pianeta abitato, anche se la vita non si manifesta in terza dimensione, ma nella quinta, vale a dire, all’interno di una banda di frequenze che sfugge alle indagini delle nostre sonde, sensori ed altri strumenti di 3D.
Tentare di rinvenire segni vitali con questi congegni è altrettanto inutile come cercare di ascoltare un programma musicale in FM (Frequenza Modulata) con una radio concepita soltanto per captare le onde medie e lunghe.
Willaru Huayta è considerato dagli indiani Quechua come uno Chasqui, ovvero un grande messaggero spirituale. Ha  vissuto  gran  parte  della  sua  vita  nella  giungla amazzonica dove fu iniziato dagli antichi Maestri lemuriani delle città intraterrestri.
Poi i Venusiani lo contattarono e lo invitarono a bordo di una delle loro astronaviper fargli conoscere il pianeta. Gli domandarono di trasferirsi nella grande città di Cusco, dove ormai abita e tiene regolarmente delle conferenze.
La missione che gli è stata affidata è di aiutare i popoli dell’America Latina a prepararsi spiritualmente alla manifestazione extraterrestre di grande portata che sta per verificarsi sulla superficie della Terra.
 Il suo obbiettivo è quello di convincere l’Umanità intera ad entrare rapidamente nella nuova Conoscenza solare ed universale.
 Da quest’uomo si effonde una potente energia d’Amore, mentre le sue comunicazioni riflettono un sapere ancestrale ed una saggezza ispirata.
Afferma con modestia d’essere solo un eterno studente della vita e di avere come unico scopo quello di aiutare i suoi concittadini ad essere pronti per il mondo di domani.
Eppure, è capace di guarire certe malattie incurabili e di restituire il vigore ad alberi morti, ma rimane discreto e molto accessibile. Accetta di buon grado di far scoprire agli stranieri i tesori architettonici del suo paese e conduce una vita semplice insieme alla moglie e ai suoi due figli.
 
Willaru Huayta

Continua a leggere QUI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...