Mother

A cura di Giuliano

Ma quanto bella è questa versione?

Mother

The Wall

1979

Pink Floyd

Composta da: Roger Waters

Roger Waters – Mother

Mother è il momento tra l’infanzia e l’adolescenza. Quando senti le prime voglie di libertà.

Mother è il muro e il figlio le chiede se è meglio isolarsi (“Mother should I build the wall?”) per difendersi dal mondo esterno.

E sua madre gli risponde di sì, certo, il muro va costruito, e lei lo aiuterà in questo.

Il brano fa riferimento, ovviamente, all’iperprotezionismo di certi genitori nei confronti dei figli. Al ruolo, troppe volte sottovalutato, dei genitori sulla formazione di un ragazzo prima di essere adulto.

È un bene? Un male? Il messaggio delle parole di Mother, in contrasto con la dolcezza del dialogo tra mamma e figlio, termina con l’ultima domanda:

“Mother did it need to be so high?”
Mamma, (Il muro) doveva essere così alto?

Mother è una metafora  sempre attuale della profonda divisione che esiste tra ognuno di noi e gli altri (US and them) e che viene fuori in tutta la sua folle prepotenza quando siamo in ansia per il timore di qualcosa che incombe sulle nostre sicurezze o pseudotali.

ROGER WATERS 2018-04-18 Milano (video amatoriale)

Oggi, chi è la madre?

Roger Water: una lezione per tutti gli artisti venduti
fonte: https://t.me/davide_zedda/2606

PS: il pensiero crea, l’immaginazione è il potere più grande che l’uomo possiede…

Immagine di copertina: wikipedia
fonti: https://legendarycover.it/testi-traduzioni/pink-floyd/mother/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...