5G tra CTS, governi ed enti locali

A cura di Giuliano C.,

Poco meno di un mese fa, mi giunse inatteso un messaggio sul telefono che tuttavia non mi sorprese:

è UFFICIALE: lo Stato Italiano ripudia ufficialmente le decisioni di tutti quei sindaci italiani che non vogliono la messa in essere nei loro comuni, dei ripetitori 5G. È una prevaricazione molto grave ma è stata presa e non possiamo farci niente. Si tratta di un atto di forza dittatoriale e fascista di come non se ne erano mai visti dagli anni trenta del secolo scorso.

Ma facciamo giusto qualche digressione:

  1. Novembre 2019 – Maggio 2020: 415 comuni sono per la moratoria 5G e la crescita del numero dei comuni che si muovono in tal direzione è esponenziale (a novembre 2019 erano appena 20)
  2. Maggio 2020: Durante il blocco del paese (il lockdown, ndr) raddoppiano i consensi a una moratoria tra i comuni italiani che dai 200 di aprile ne contano 400 a giugno! L’informazione allineata commenta così:
    Per colpa delle fake news, che in maniera assolutamente ingiustificata mettono in relazione 5G e diffusione del virus, aumenta il numero di comuni che in un modo o nell’altro dicono no alle antenne del nuovo standard di comunicazione wireless. Sono più di 400 i comuni italiani […] che hanno bloccato la posa delle nuove antenne 5G. [fonte]
  1. Giugno 2020: Documento Colao e del CTS che “suggerisce” di scavalcare i sindaci:
CTS comanda → governastro esegue

e TAAAC!

  1. Luglio 2020: I sindaci non potranno più dire no al 5G!

E così, mentre in Italia si impedisce ai sindaci di applicare moratorie sul 5G, è notizia di 4 giorni fa che in Corsica (capisco sempre di più perché mi piace quel grosso scoglio) il parlamento corso applica la moratoria all’unanimità in base al principio di precauzione!!!
Anche se trattasi di una votazione che afferma con forza il diritto dei parlamentari di ottenere tutte le informazioni sull’impatto sulla salute delle tecnologie utilizzate prima di effettuare una scelta, Alla fine, sarà il governo francese a decidere. [fonte]

Si accettano scommesse su come deciderà il governo.

intanto:

fonte: OMS

Immagine di copertina: STOP 5G Corsica

fonti:
https://www.key4biz.it/5g-e-fibra-ottica-cosa-dice-esattamente-il-piano-colao/309385/
https://www.key4biz.it/no-al-5g-in-400-comuni-raddoppiati-in-un-mese-di-lockdown/307247/
https://oasisana.com/?s=moratoria+5g
https://www.alleanzaitalianastop5g.it/442963808
https://www.agi.it/economia/comuni_no_5g-6544533/news/2019-11-16/
http://www.wikistrike.com/2020/08/pas-de-5g-en-corse-l-assemblee-applique-le-principe-de-precaution-et-demande-un-moratoire.html

Scarica, Stampa, Leggi, Sposa e fai tuo l’Appello Alla Dignità

Appello alla Dignità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...