Se questo non è il prodotto della manipolazione artificiale del clima allora cos’è?

Abbiamo parlato più volte dell’argomento “geoingegneria” applicato in vari contesti, dalla manipolazione del clima attraverso la aviodispersione di nanoparticolato di ogni tipo fino alla creazione di terremoti artificiali utilizzando il fracking oppure le cariche atomiche. Ultimamente abbiamo mostrato il filmato dell’oceano che si è ritirato per centinaia di metri dalla costa del Brasile e dell’Uruguay (e non era la bassa marea). Ora tocca alle Bahamas sperimentare la stessa anomalia; di stampo certamente non naturale.

L’uragano Irma c’entra qualcosa?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...