Capitano, oh mio capitano! (lettera agli insegnanti)

A cura di Francesca Ghioldi Ho passato anni, da quando sono diventata mamma, ad analizzare la strana popolazione degli insegnanti. Prima, quelli della scuola materna, tutti smancerie, urla e lavoretti, poi quelli delle elementari, tutti fintamente materni, poi quelli delle medie, già sulla strada della crisi di nervi quando tuo figlio/a non si decide a… Read More Capitano, oh mio capitano! (lettera agli insegnanti)

Prelievo forzoso, confinamento, nuovo virus… C’è lo avevano già detto, no? Beh, una promessa è una promessa

A cura di Andrea Pilati Correva l’anno 2013 e allora vigeva in Italia il dominio dell’egemone Monti che, lasciato ufficialmente il governo “lacrime e sangue” ad aprile, continuava l’agenda dettandola al successore al trono, Enrico Letta. Certo, queste sono semplici congetture, affermazioni generiche esternate in Rete dai soliti malpensanti e destituite di qualsiasi fondamento, che… Read More Prelievo forzoso, confinamento, nuovo virus… C’è lo avevano già detto, no? Beh, una promessa è una promessa

Un neonato non nato che ha molto da insegnarci

A cura di Giuiano C., “Appena nati, i bambini tengono l’aldilà ancora stretto nelle loro manine rinchiuse” (Fabrizio Caramagna) Alcune anime scendono su questa terra per fare esperienza di vita, altre giungono per compiere una missione, altre non fanno in tempo a venire alla luce perché il loro scopo è ancora più grande… Risvegliare le… Read More Un neonato non nato che ha molto da insegnarci

La zelante regina di Nuova Zeland(i)a

A cura di Giuliano C., Zelante a dir poco! Leggevo sulla rivista Internazionale di questa giovane di 37 anni, prima ministra neozelandese di centro-sinistra (sempre che ciò possa voler dire qualcosa, nda), che da tre anni governa il paese dei “kiwi” grazie al suo “messaggio di benevolenza e unione”.L’articolo di Le Monde continua raccontando che… Read More La zelante regina di Nuova Zeland(i)a

Quattro chiacchiere con i robot

A cura di Andrea Pilati È interessante considerare gli aspetti antagonisti, dei veri e propri ossimori, nella narrativa governativa che dovrebbe gestire il popolo italiano. In questi giorni si fa gran voce delle esternazioni del primo ministro Conte che inneggia alle libertà popolari promulgando decreti ministeriali che poco o nulla hanno di coercitivo, il cui… Read More Quattro chiacchiere con i robot

Viganò: Il Great Reset e i figli della luce e delle tenebre

A cura di Giuliano C., Avevo in mente questo argomento da diversi mesi, da giugno per la precisione, perché mi aveva profondamente colpito il messaggio che Monsignor Viganò aveva rivolto a Trump all’inizio di giugno. Il blog che riporta la missiva si apre con queste parole, che ritengo essere state soppesate una ad una: Dove… Read More Viganò: Il Great Reset e i figli della luce e delle tenebre

Il Grande Reset – Importante messaggio da un infiltrato

A cura di Andrea Pilati Abbiamo una spia nel mondo delle Tenebre (quelle per le quali il governo italiano, e non solo, lavora) e ci ha riferito alcune cose importanti, anticipazioni che mai ci saremmo aspettate. È riuscito a farci avere la registrazione dei dialoghi in una delle loro ultime riunioni segrete, che si svolgono prevalentemente… Read More Il Grande Reset – Importante messaggio da un infiltrato

Il diritto alla resistenza è un dovere morale di ogni cittadino

A cura di Giuliano C., E se vi dicessi che “Il diritto di resistenza è sostanzialmente (ed implicitamente) accolto dalla nostra Costituzione, in quanto rappresenta una estrinsecazione del principio della sovranità popolare, sancita dall’art. 1 della Costituzione e che quindi informa tutto il nostro Ordinamento giuridico.”? Mi dareste del populista, sovranista, negazionista e qualche altro… Read More Il diritto alla resistenza è un dovere morale di ogni cittadino

Come salvare gli studenti dalla scuola

A cura di Maria Palladino Se questa è una scuola Dal 14 di settembre, con la riapertura delle scuole, gli studenti sono stati accolti, oltre che da insegnanti “mascherati” (e in alcuni casi, festanti) anche da una serie di misure “atte a contenere il contagio da coronavirus”. Primi in lista, banchi monoposto. I ragazzi più… Read More Come salvare gli studenti dalla scuola