Scuola: dopo il Natale “nuovi spazi” alle elementari

A cura di Giuliano

Qualche tempo fa alcuni genitori mi fanno notare che sul prato del giardino della scuola elementare è stata fatta una bella colata di cemento. Chiaramente un basamento fatto con lo scopo di installare un qualche tipo di struttura.

Eravamo curiosi di sapere a cosa servisse quel basamento messo nel giardino della scuola. Alcuni genitori hanno subito pensato ad aule che dividessero i vaccinati dai non vaccinati, all’insegna della discriminazione sociale, o ad aule che possano prestarsi a diventare un “hub” vaccinale intrascolastico o chissà cos’altro, forse una mensa!

Le dichiarazioni riportate nell’articolo parlano di:

«Grazie a un bando ministeriale (320mila€, ndr) siamo riusciti ad affittare queste strutture che saranno usate dagli allievi quando torneranno dalle vacanze di Natale»

continua sulla fonte

e di:

«Nuovi spazi sono sempre ben accetti, specie in questo periodo dove si devono osservare distanze. E quando verranno tolti l’area verrà recuperata senza difficoltà.»

continua sulla fonte

Nell’articolo si ripete che i 4 container saranno smantellati a giugno, ma di più non si dice…

Fonte: NewsBiella

Curioso che, in un periodo dove assistiamo alla fuga di studenti e docenti dalle scuole grazie al ricatto del greenpass incostituzionalmente legalizzato da un governo non eletto, si costruiscano “nuovi spazi” (sono container) che verranno smantellati dopo aver speso 320mila€ di fondi pubblici…

Soldi che l’amministrazione comunale ha ricevuto dal ministero grazie a un bando nazionale ufficiale.

La domanda, che avrebbe dovuto fare il giornalista ma si è guardato bene dal non porre, nasce spontanea:

Quali allievi accoglieranno?

Si aprono ufficialmente le scommesse!

Credits immagine di copertina:
https://www.newsbiella.it/2021/12/22/leggi-notizia/argomenti/attualita-1/articolo/biella-nuovi-spazi-alle-elementari-borgonuovo-e-villaggio-nei-moduli-prefabbricati.html

5G banche bill gates burioni consapevolezza controllo sociale coronavirus coscienza costituzione italiana covid-19 diritti fondamentali diritto alla resistenza DNA fake news gender global warming green pass ISIS LGBT libertà libertà di scelta macron manipolazione mediatica mario draghi mario monti mascherina mascherine massimo mazzucco migranti nuovo ordine mondiale obbligo vaccini oms pandemia paura Putin referendum risveglio delle coscienze sara cunial scie chimiche scuola Siria Soros trump vaccini virus

Un pensiero riguardo “Scuola: dopo il Natale “nuovi spazi” alle elementari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...