La Slovacchia secondo Bill Gates

A cura di Andrea Pilati

Mai avrei pensato di scrivere qualcosa che diventasse realtà; pensavo che certe cose rimanessero relegate solo nel regno della fantasia più macabra. Eppure, a quanto si dice, l’immaginazione diviene realtà, soprattutto se alimentata dalla paura.

Circa un mese fa, quando ho lasciato la scuola in presenza, ormai diventata un ospedale psichiatrico, un mio ex compagno di classe mi ha chiamato al telefono per sapere di più. Alla fine del discorso gli ho riferito che, se studenti e insegnanti avessero continuato ad accettare le assurde quanto pagliaccesche disposizioni di un Ministero di folli, questi ultimi si sarebbero sentiti legittimati a spingersi oltre. Come, per esempio, l’obbligo di tamponi per tutti gli studenti per scongiurare il proliferarsi dell’epidemia. E da lì, il passo per introdurre l’obbligo vaccinale pena esclusione da scuola, sarebbe stato breve… E non sarebbe nemmeno stato una novità, visto che la legge Lorenzin prevedeva proprio questo; è stata una esercitazione, ecco. “Beh, dai, stiamo a vedere. Per ora vado avanti così… poi vediamo” mi ha risposto. Mi ricordo che le stesse parole le aveva, a suo tempo, pronunciate mia madre riguardo le cure oncologiche su mio padre, allettato in ospedale in attesa di migliori sviluppi, dopo che le avevo proposto la cura Di Bella. Mio padre ha poi lasciato il corpo di lì a poco.

Ora, a forza di non ascoltare, ecco cosa ci accadrà, preso dall’esempio di altri Paesi che attirano le macabre fantasie dei nostri governanti.

Sul sito di Rai news invece possiamo leggere una notizia un poco più allarmistica, che piace tanto alle masse di guardatori di TV, ma che mi permetto di correggere in alcuni punti, per dovere di cronaca e per amore per la chiarezza:

Non c’è alternativa: o test di massa o rigido lockdown”…

…I test antigenici forniscono risultati rapidi, a volte in pochi minuti, ma non sono considerati affidabili come i test Pcr, elaborati da un laboratorio di analisi (Qui invece la smentita sulla menzogna riportata da Rainews riguardo il test PCR: https://traterraecielo.live/2020/11/11/vademecum-del-negazionista/). La partecipazione al test non è obbligatoria ma chi non dispone di un certificato negativo, se fermato dalla polizia, rischia una multa di 1.650 euro. (quindi, o fai il test oppure ti viene vietato uscire di casa; fa tanto fascismo revival, no?). Secondo quanto dichiarato da membri del governo, gli ospedali del Paese potrebbero essere sull’orlo del collasso entro poche settimane. Il numero di infezioni (infezioni, non malati. C’è una bella differenza, ma la comprensione del testo, ultimamente, è diventata qualità per pochi) è aumentato vertiginosamente dalla fine dell’estate, dopo che il Paese ha attraversato la prima ondata della malattia in primavera relativamente indenne. In Slovacchia si contano 57.664 positivi con 219 morti. (E come non finire con i numeri dei morti. Fossero stati anche la metà, messi alla fine del testo e senza un rapporto, servono solo a produrre una tacita accettazione nel lettore non avvezzo a chiedersi “perché”)

Fonte: https://www.rainews.it/dl/rainews/media/Coronavirus-in-Slovacchia-test-di-massa-a-tutta-la-popolazione-57be0bea-7c65-4b5a-a525-f7a141f7bba9.html#foto-1

Ma questo accade in Slovacchia, distante da noi, qui, in Italia, isola felice. O no? No, perché in Toscana…

Ma come! Lo avevo previsto poche righe più sopra! E allora il prossimo passo sarà veramente il vaccino lasciapassare… Che dite, compro una sfera di cristallo e mi metto in proprio?

Ma tranquilli…


2 pensieri riguardo “La Slovacchia secondo Bill Gates

    1. Grazie Anna della segnalazione.
      Qualche paese che ha ancora una dignità esiste.
      Si potrebbe pensare che la Slovacchi e il Portogallo hanno un peso “economico” diverso nello scacchiere mondiale.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...